South-Working-WHITE-R-1200.png

 SOUTH WORKING®: PERCHÉ LAVORARE DA DOVE DESIDERI FA BENE, A TE E AI TERRITORI 

Vediamo nel lavoro agile da presidi di comunità
uno strumento utile a ridurre il divario economico, sociale e territoriale nel Paese, e in grado di migliorare la qualità della vita di persone e territori.

  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Tumblr - Bianco Circle

CHI SIAMO

Siamo giovani lavoratori e lavoratrici, professionist*, manager  o accademic*, perlopiù provenienti dalle regioni del Sud Italia, accomunat* dall’aver lasciato i nostri luoghi di origine e i nostri affetti per poter seguire le nostre ambizioni professionali. Oggi siamo unit* dalla voglia di poter contribuire ai territori dell'Italia, del Sud e delle aree interne. 

 
 

ADVOCACY

Abbiamo creato un movimento di opinione sul tema, dando un nome al fenomeno e creando una rete fra tutti i soggetti interessati: lavoratori, aziende ed enti pubblici. La nostra comunità su Facebook è in grado di scambiarsi informazioni utili ad intraprendere queste modalità di lavoro.

Stiamo studiando il fenomeno dello smart working localizzato in una sede diversa da quella del datore di lavoro, in particolare dal Sud Italia, valutandone i pro e contro per formulare delle proposte di policy in questo campo finalizzate alla riduzione del divario economico, sociale e territoriale nel Paese.

 
 

PRESIDI PER IL SOUTH WORKING

Stiamo mappando gli spazi per il lavoro agile ("presidi di comunità") presenti sul territorio italiano come coworking, bar attrezzati, biblioteche, o librerie, ecc. per permettere ai South Worker di lavorare da un luogo adeguato e di socialità.

CERCHI UNO SPAZIO PER IL LAVORO AGILE?

CONSULTA LA MAPPA IN DIVENIRE

CONOSCI UNO SPAZIO PER IL LAVORO AGILE NON PRESENTE SULLA MAPPA? AIUTACI A INSERIRLO

 

RUBRICHE DI SOUTH WORKING

In questa sezione raccontiamo il fenomeno del South Working attraverso tre rubriche:

#storiedisouthworking

è dedicata ai lavoratori (South Worker) e alle loro esperienze.

#southworkingpossibile 
 
affronta il tema dell'innovazione sociale nel Sud e nelle aree interne attraverso spazi di coworking, start-up e Comuni che si attivano per migliorare l'attrattività dei territori.

#southworkingeaziende (coming soon)

riporta casi di aziende remote-friendly (propense al lavoro a distanza) tra benefici percepiti e difficoltà incontrate.

12.03.2021

Lancio partnership con Open Fiber

EVENTI

PARLANO DI NOI

RAI_logo.png
 

COME PUOI AIUTARCI A SOSTENERE LA NOSTRA CAUSA

1) Unendoti a noi: partecipa alla campagna di adesioni per iscriversi come sostenitori aperta a South Worker attuali, South Worker potenziali e ogni altro interessato!

 

2) Condividendo il nostro progetto con quante più persone possibile. 

  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Tumblr - Bianco Circle

3) Rispondendo al nostro questionario e segnalandoci degli spazi per il lavoro agile.

4) Raccontando la tua esperienza come South Worker  (#storiedisouthworking), 

come realtà di innovazione al Sud (#southworkingpossibile) o come realtà aziendale aperta al South Working (#southworkingeaziende).

Verrà pubblicata sui nostri canali social e sul sito.

Inviaci una mail a info@southworking.org per maggiori informazioni.

5) Se vuoi contribuire attivamente alla definizione dei vari progetti e/o se hai una particolare competenza nei vari settori che si intersecano nel fenomeno South Working, facendo parte del nostro Comitato Scientifico e Consultivo. 

Per maggiori informazioni inviaci una email a info@southworking.org.

6) Se hai modo e voglia di contribuire concretamente alla diffusione del movimento d'opinione e alla strutturazione dei vari rami del progetto puoi sostenerci con una donazione:

 ©2020 South Working - Lavorare dal Sud A.P.S.

C.F. 97351540824

All Rights Reserved.

Video credits: Pexels (Creative Commons)

logo b.w.png